Carlos Atoche

archieve
L' Inganno di un Concettuale, Linografia, 70 x 50 cm

Carlos Atoche

Artist’s life

With the backpack full of colors on his shoulders, carrying on the philosophy of the artist-mochilero, Atoche has spread unmistakable works for Italy, Europe and other countries (Morocco, China, Peru, Vietnam) for references to the classical world and Renaissance, merged with his Andean origins, Mediterranean identity and the varied cultural influences acquired during his travels.

View More

Linocut

«I’m interested in the expressive power of the sign, the construction of the image through the light»

“Velazquez’s Cat”

“Eiffel’s Studio”

“Velazquez’s Cat”

”Eiffel’s Studio“

Linocut

«I’m interested in the expressive power of the sign, the construction of the image through the light»

Linocut Gallery
Murales Gallery
L' Eclisse del 1492, Linografia, 70 x 50 cm

“L’eclisse del 1492”

Autoritratto sullo sfondo di una città ideale del Rinascimento, realizzato con la tecnica d’incisione su linoleum. L’artista regge con la sua mano destra la pietra filosofale, mentre con la sinistra indica le costellazioni, enfatizzate dalle silhouettes di figure mitologiche.

shop

“Autoritratto alla maniera bizantina”

L’artista propone costanti riferimenti al passato, spesso elaborando delle precise citazioni, non come una fedele ripresentazione dei modelli antichi, piuttosto come una “riscoperta”delle comuni radici culturali, che vengono filtrate e arricchite dalla sensibilità “infantile” e “primitiva” dell’artista.

See more
L' Eclisse del 1492, Linografia, 70 x 50 cm

” L’eclisse del 1492 “

Autoritratto sullo sfondo di una città ideale del Rinascimento, realizzato con la tecnica d’incisione su linoleum. L’artista regge con la sua mano destra la pietra filosofale, mentre con la sinistra indica le costellazioni, enfatizzate dalle silhouettes di figure mitologiche.

Shop

“Autoritratto alla maniera bizantina”

L’artista propone costanti riferimenti al passato, spesso elaborando delle precise citazioni, non come una fedele ripresentazione dei modelli antichi, piuttosto come una “riscoperta”delle comuni radici culturali, che vengono filtrate e arricchite dalla sensibilità “infantile” e “primitiva” dell’artista.

kulturjam
See more
see more

News & Storie

See more
see more
MORE NEWS