Carlos Atoche

archieve
L' Inganno di un Concettuale, Linografia, 70 x 50 cm

Carlos Atoche

Artist’s life

Con lo zaino pieno di colori sulle spalle, portando avanti la filosofia dell’artista-mochilero, Atoche ha sparso per l’Italia, l’Europa e altri Paesi (Marocco, Cina, Perù, Vietnam) opere inconfondibili per i richiami al mondo classico e rinascimentale, fusi alle sue origini andine, all’identità mediterranea e alle variegate influenze culturali acquisite durante i suoi viaggi.

View More

” Lo studio di Eiffel “

 

” Il gatto di Velazquez “

“Incisione su lineolum”

«Mi interessa la potenza espressiva del segno grafico, la costruzione dell’immagine attraverso la luce»

” Il gatto di Velazquez “

Antoine de Saint-Exupery

” Lo studio di Eiffel “

“Incisione su lineolum”

«Mi interessa la potenza espressiva del segno grafico, la costruzione dell’immagine attraverso la luce»

Opere linocut
see more
L' Eclisse del 1492, Linografia, 70 x 50 cm

“L’eclisse del 1492”

Autoritratto sullo sfondo di una città ideale del Rinascimento, realizzato con la tecnica d’incisione su linoleum. L’artista regge con la sua mano destra la pietra filosofale, mentre con la sinistra indica le costellazioni, enfatizzate dalle silhouettes di figure mitologiche.

shop

“Autoritratto alla maniera bizantina”

L’artista propone costanti riferimenti al passato, spesso elaborando delle precise citazioni, non come una fedele ripresentazione dei modelli antichi, piuttosto come una “riscoperta”delle comuni radici culturali, che vengono filtrate e arricchite dalla sensibilità “infantile” e “primitiva” dell’artista.

See more
L' Eclisse del 1492, Linografia, 70 x 50 cm

” L’eclisse del 1492 “

Autoritratto sullo sfondo di una città ideale del Rinascimento, realizzato con la tecnica d’incisione su linoleum. L’artista regge con la sua mano destra la pietra filosofale, mentre con la sinistra indica le costellazioni, enfatizzate dalle silhouettes di figure mitologiche.

Shop

“Autoritratto alla maniera bizantina”

L’artista propone costanti riferimenti al passato, spesso elaborando delle precise citazioni, non come una fedele ripresentazione dei modelli antichi, piuttosto come una “riscoperta”delle comuni radici culturali, che vengono filtrate e arricchite dalla sensibilità “infantile” e “primitiva” dell’artista.

SEE more
See more
See more
see more
MORE NEWS

News & Storie

See more
see more
MORE NEWS